sabato 3 novembre 2007

Morsbag autoprodotta

Perchè questo post?
Perchè far sapere che : ho cucito io tutta da sola la borsa che vedete in foto!!! ^___^
Ahò, per me è un primato epocale, data la mia poca dimestichezza con i classici lavori manuali da "brava massaia". Per me, chi sa cucire gode del mio massimo rispetto; vuoi mettere farti da te gli abiti con la stoffa che decidi tu e soprattutto con le misure giuste ai punti giusti?
Bè, io ancora non arrivo a tanto ma aver cucito una borsa per la spesa tutta da sola mi riempie d'orgoglio. Tò, altre foto per pavoneggiarmi un pò










Ovviamente, l'occhio esperto scoprirà subito le pecche - e ce ne sono ;-) - ma io rispondo " e chissenefrega!" La borsa resiste, le cuciture sono cucite bene, forse un pò stortignaccole, ma la mia Morsbag fa la sua porca figura!
Ma perchè Morsbag? Vi invito a visitare questo sito - in inglese - dove viene spiegato non solo come fabbricarsene una ma perchè! Si invita a non utilizzare le borse di plastica per fare la spesa poichè contribuiscono non poco ad inquinare i mari con gravi effetti per le specie marine che vi abitano. Molti pesci, infatti, le scambinano per meduse e se le mangiano finendo per morire soffocati. L'attività di cucito, inoltre, non deve necessariamente svolgersi nell'intimità della propria casa, ma può essere estesa a gruppi di amici o di persone che vogliono passare un pò di tempo insieme "socializzando" e facendo anche qualcosa di utile per l'ambiente - anche se può essere considerata una goccia nel mare. Io, intanto, diffondo la voce poichè ho notato che in Italia solo Tippitappi ne ha parlato in questo post
Come si evince dalla foto, "nel mentre che" cucivo con la coda dell'occhio guardavo in TV "L'ispettore Barnaby" ed ecco il suo faccione immortalato nella foto.
Nel frattempo, la micina si godeva il meritato riposo stando distesa, tranquilla e beata, sul divano utilizzando il mio sciallone come cuccia, ... ma se po'? O___o
'Notte ^___^

10 commenti:

Scribacchini ha detto...

Ebbrava! Io non so cucire nemmeno un bottone (non scherzo) e ammiro incondizionatamente chi si avventura su questi insidiosi terreni!
Sul discorso no plastica hai pienamente ragione, anche se mi chiedo come farei a smaltire la sabbietta delle belve senza un sacchetto robusto. Prima o poi, qualcuno dovrà affrontare e risolvere anche questo problema! Suggerimenti? :-)
E bella, sempre più bella Miss Tabby morbidosa!
Meow!
Patt

stelladisale ha detto...

bravissima! io non so cucire, però le ho le borse di stoffa per far la spesa, me le ha cucite mia mamma con le vecchie tende colorate che avevo a londra e le uso sempre, sono comode e resistenti, un bacione

Morrigan ha detto...

Grazie ragazze. Sull'utilizzo delle buste di plastica per i residui gattiferi, effettivamente non so che dire. Sto piano piano spulciando il forum del sito per vedere se magari ne hanno parlato.
Penso, comunque, che l'intenzione di chi ha lanciato l'inizativa sia quella di sensibilizzare le persone ad utilizzare più buste di stoffa che di plastica per la spesa... poi, certo, per raccogliere le deiezioni canine o dei gatti occorre un prodotto che possa essere smaltito facilmente dall'ambiente e soprattutto NON deve essere buttato come capita - come a volte succede e mi capita di vedere: sacchetti lasciati in giro o, al mare, che volano via con il vento finendo in acqua. O___o
Dai su che formiamo un bel "pod" (come lo chiamano sul sito - ossia il gruppo delle cucitrici folli) e produciamo anche noi le nostre borse che possono essere distribuite gratuitamente all'uscita dei supermercati. Se ho inteso bene, alcuni "podders" fanno così!
Miaooooo

marinella ha detto...

Che brava! io un pochino cucio, ma non amo molto farlo, profitto della mamma che lei è sarta quindi... Le borse di tela le uso anch'io assieme ad un assortimento di borsoni capienti che stazionano nella mia auto per ogni evenienza. Anche se mi guardano ancora strano quando al supermercato rifiuto di farmi insacchettare le cose.

marinella ha detto...

Mi sono dimenticata di dire che per i miei mici, uso sabietta a base di mais, è biodegradabile e non occorre gettarla nella pattumiera, può essere versata in giardino, comunque anche se si getta non inquina quindi si può mettere in carta da giornale.

Scribacchini ha detto...

Grazie, Morrigan, se trovi qualcosa fammelo sapere, pliz! :-)
Marinella, grazie per il suggerimento, am con i miei non funziona. Uso anch'io una sabbia biodegradabile, scelta dopo innumerevoli tentativi, ma non posso buttarla nel composter perché è troppa: ho una "produzione" di circa 20 kg a settimana, e decisamente non è smaltibile se non in un composter di grandi dimensioni, ma questi rifiuti non sono ammessi al conferimento nell'umido, quindi mi tocca buttarli nel bidone comune, tramite borsa di plastica. Quello dove vivo è un comune riciclone, ma a questo problema non vogliono pensare.
Grattini a tutti i vostri felini! =^..^=
Patt

Yari ha detto...

La micia non ti ha aiutata nell'impresa?

Belladonna ha detto...

Complimenti per la borsa! Anch'io uso quelle di stoffa e le volte che mi capita di prendere i sacchetti li uso per buttare la plastica.
A proposito di rifiuti felini, che marca è la sabbietta ecologica? Si sente la puzza? Grazie.
Bacioni

Morrigan ha detto...

@Yari: ma l'hai vista la maialina come se ne stava gioiosamente stravaccata sul divano? :-D

@Belladonna: su questo non so proprio aiutarti, cara capoclan!

nataraja ha detto...

ciao Morrigan, se ti serve qualche dritta non esitare , io so cucire!!
di borse di tela ne ho tante, le ho disseminate un pò in giro...Macchina , borsa ecc. x non dimenticarle, ma ogni tanto mi capita..e sono costretta a farmi dare quelle in plastica o di carta,ma mi sento un pò in colpa, poi quando mi fanno tutti quegli impacchettamenti singoli...
: (
ciao nataraja