venerdì 2 marzo 2007

Lenticchie stufate


Ecco un piatto semplicissimo, che mi aiuta a rimettermi in forma e che anche il naturalista prepara senza remore.
Le lenticchie migliori, per me, sono quelle piccine, quelle di Castelluccio, ma qui ci avanzava un pacco che ci avevano regalato a Natale e allora...
Ho intitolato il post "lenticchie stufate" perchè per tutto il tempo che le lascio a cuocere credo che esse arrivino a un punto di rottura [di lenticchie, of course] tale che le porta a gridare "Facci uscire dalla pentola, disgraziata!!!!".
Il procedimento è il seguente:
due etti di lenticche (per due persone, e vi assicuro che ne viene fuori una quantità notevole)
una manciata di erbette fini
sale
olio
dado per il brodo (magari quello senza glutammato)
Si dà una sciacquata veloce alle lenticchie, le si mette a cuocere in una pentola non proprio piena d'acqua, diciamo che il livello deve arrivare a coprire a filo il legume, insieme al dado o alla polvere di dado.
Dopo una mezz'oretta, l'acqua sarà già stata assorbita dalle lenticchie e starà al vostro cuore se continuare a farle cuocere un altro pò oppure desistere e impiattarle.
Condirle con sale, olio, pepe ed erbette fini (timo, rosmarino, maggiorana) tritate.
E' un piatto molto proteico e neanche eccessivamente calorico (sempre che non le inondiamo di olio, naturalmente). Si accompagnano bene a una bella insalata oppure a della verdura cotta ripassata. Per cena vanno benissimo!
Cicoriaaa!

4 commenti:

Hirilla ha detto...

Lenticchie... yum, yum! :9
Anche a me piacciono molto. Poi sono ricchissime di ferro, quindi fanno bene a chi soffre d'anemia.

Morrigan, dobbiamo proprio fare una sessione di cucina a due, prima o poi!
Ieri mi sono prodotta in una torta strepitosa, non pensavo venisse così bene! Cioccolato allo stato puro, infatti DOVEVO PROPRIO farla, per smaltire tutte le tavolette di cioccolato al peperoncino avanzate da Natale... Che vuoi, ogni tanto bisogna sacrificarsi! ;P

Morrigan ha detto...

E io ti aspetto a piè fermo, my darling. Quando vuoi ci diamo appuntamento per un fine settimana mangereccio! ^___^

mattop ha detto...

Ottime lenticchie, consiglio anche le lenticchie di montagna che si trovano nei pressi dell'Umbria. Ne ho trovate quì a Milano e reggono bene il confronto con quelle di castelluccio! Prova a condirle con del gomasio, sentirai che sinfonia!
ciao

Morrigan ha detto...

Grazie mattop!
Le lenticchie mi piacciono molto e il gomasio è qualcosa che vorrei provare ad autoprodurre, come tante cose che vorrei autoprodurre e poi mi blocco pensando al risultato pessimo... così non va bene!
Alla prossima!