giovedì 5 luglio 2007

Insalatina "tutta salute"


Bè, se sia tutta salute non so, epperò a me è piaciuta e la vorrei riproporre.
L'ho assaggiata al matrimonio di un'amica ad Anagni e ho provato a rifarla. Non mi è venuta male. L'unico tocco personale: l'uvetta.
Ma andiamo per gradi.

Ingredienti:
- Insalata, songino o indivia o quel che più aggrada
- Un pompelmo
- Olive verdi, ma fors'anche le taggiasche vanno bene (io non le avevo)
- una manciata di uvetta
- sale e olio
- il succo del pompelmo... mò spiego.

Si lava l'insalata, la si mette nell'insalatiera insieme alle olive, all'uvetta (precedentemente ammollata) e a tocchetti di pompelmo ben sbucciato e privato di qualsiasi pellicina.
Si condisce con sale, olio - non esagerare - e un pò di succo di pompelmo, due o tre spicchi si lasciano da parte per il condimento. Volendo si può anche condire con un pò di limone ma è tassativamente vietato l'uso dell'aceto, che altererebbe il sapore del pompelmo.
Voilà! E ancora tanti auguri a Emanuela e a Dominique per il loro matrimonio.... a tout l'or (si scriverà così??? Mah?)

4 commenti:

marinella ha detto...

Simpatica quest'insalata, sono sicura che è buonissima.
Ah, si scrive à tout à l'heure, e vuol dire a dopo. Credo che tu volessi dire à bientot, che vuol dire a presto.
Scusami non voglio fare la maestrina, volevo solo chiarire spero che non ti dispiaccia. ciao a prestissimo

Morrigan ha detto...

Ma figurati!
Io il francese non l'ho mai studiato, solo ascoltato, un pochino letto, e quindi... je ne se pas comme s'escriv! ^__^
Epperò in questo caso ci sta bene perchè Dominique è francese!

max - la piccola casa ha detto...

interessante l'abbinamento con il pompelmo! brava come al solito.

Morrigan ha detto...

Bravaaaa????
O____o
O meglio
#-_____-#
Vabbè, il concetto è quello.
Grazie a entrambi... state diventando miei sostenitori....vero? ^___^
Ma nun te stai a preparà per anda' in Madagascar?