giovedì 15 gennaio 2009

Ma se pò? O___o


Io dico... vorrei rilassarmi e leggere un libro, asciugarmi i capelli (sotto il cappello indossavo gli inventaricci e asciugavo il tutto al calore di un termoconvettore - che si vede appena), insomma stare tranquilla e invece? Chi viene a provare un nuovo modo di fare la nanna? Ma la bellissima Gigia Bagigia* (come l'ho ribattezzata), la mia dolce Tabatughina che, come potete vedere dalle foto, non si esime dall'essere affettuosa e coccolina e mi sceglie come sua cuccia e anche qualcos'altro perché non ho capito il motivo del suo mettermi le zampine quasi in testa. Ahò, ognuno al suo posto neh?



Qui ero nelle lande sabaude, il giorno antecedente la partenza per la penisola iberica, e la piccina ha voluto dimostrarmi il suo affetto - ma sarà così poi? - facendo la coccolina.
Per tutti coloro che si son chiesti che fine aveva fatto la micina, eccola qua in tutto il suo splendore. Sta abbastanza bene e la Bagigia cara si è sciroppata il viaggio di andata e poi di ritorno stato pontificio-lande sabaude senza colpo ferire, addirittura dentro il trasportino O___o
Miracolo! Non ha mai miagolato, è rimasta silente e quasi immota per poi riprendersi magnificamente appena ha messo le zampette a terra; e vai di cibo, acqua e pissipissi pupù! Ma che micina sciroppina! :-DDD
Il periodo vacanziero sabaudo è stato anche allietato dalla nascita del mio secondo nipotino ^____________^
Ora avrò un nuovo "Tuttoburro" da spupazzare, oltre al precedente che, a due anni e due mesi, ormai ha perso completamente la testa per i "trattori di media potenza", possibilmente marca Lamb**ghini (dai, si intuisce); ma anche gli spandiletame e le mietitrebbie non vengon disdegnate. E' un piccolo coccolino pieno di vivacità e curiosità. E bravo er bimbo, vediamo ora il fratello!
Con i migliori saluti a tutti i "blogghers" e auguri di un sereno 2009.

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
*Bagigia in piemontese significa "arachide, nocciolina"

7 commenti:

Geillis ha detto...

meraviglia questa coccolina (è identica alla mia Titti), i gatti sono affettuosissimi e se ne inventano una al giorno!

hipericum ha detto...

Meraviglia, un tuo nuovo post con notizie della stella Tabatuga - peraltro il nuovo vezzeggiativo Gigia Bagigia è uguale a quello imposto alla mia prima micia. Nessuno stupore per la scelta del nuovo nido in cui far la nanna
^__^ E poi mi sono anche trovata un tuo vecchio post interessante su William Morris che adoro,come i preraffaeliti. Bisogna proprio che io lo spulci per bene questo blog! Arianna

Hirilla ha detto...

Tabatughinaaa! *.*
Almeno lei stava comoda, dài. :)

yari ha detto...

Gigi Bagigia nella seconda foto sembra più un gattone selvatico ;-) Però è bellissima!

Scribacchini ha detto...

Ma che tenerona!!!
Mi viene il magone ogni volta che vedo le foto di Tabatughina: somiglia in modo incredibile alla mia Tessi e mi viene una gran voglia di pastrugnarla! Sniff!
"Bagìgio/a" ha lo stesso significato anche in veneto e la splendida cucciola ragdoll (trovatella) della mia amica si chiama proprio ... Maria Bagìgia!
Coccole e grattini alla piccola e congratulazioni a te per il nuovo nipotino! :-)
Patt

Belladonna ha detto...

Ma che spettacolo Tabatuga! Mica scema! Ha visto che lì stava proprio comoda, che poi tu non fossi d'accordo non la riguardava :-D
Auguri per il nuovo nipotino e coccoline alla belva

liliana ha detto...

ma che bella gattina ne avevo una uguale che si chiamava caccola..lo sai che queste gatte(perchè nascon solo femmine di questa razza) provengono dagli altipiani della steppa ed erano le gatte degli stregoni e degli sciamani..e vantano straordinari poteri benefici e di protezione per chi se ne prende cura..quindi fortunato chi ne trova una.